Passa ai contenuti principali

Post

5 step semplici per velocizzare PrestaShop

se hai plesk installato sul server e hai accesso diretto al tuo server tramite ssh e il tuo server è basato su Ubuntu, ecco le istruzioni per installare memcached da usare con PrestaShop
step 1: installare le librerie ubuntu per compilare memcached installare le libreiria di compiliazione (versione ubuntu)
apt install php7.0-dev git pkg-config build-essential libmemcached-dev step 2: clonare il repo di php-memcached clone del repository php-memcached sul server
git clone https://github.com/php-memcached-dev/php-memcached.git step 3: compilare e installare il modulo php di memcached cambiare branch
cd php-memcached git checkout php7 phpize ./configure --disable-memcached-sasl make make test make install step 4: configurare plesk la libreria memcached.so dovrebbe essere stata installata sotto /usr/lib/php/20151012/. Per un check veloce
ll /usr/lib/php/20151012/ infine all’interno del dominio plesk configurare memcached

poi...

step 5: configurare PrestaShop con Memcached nel BO di Presta…
Post recenti

1 mododo per fare il debug smarty in prestashop

Si sa, la prestashop 1.6 non ha più il popup di debug richiamabile da prerfoemance
Ma ciò non vuol dire che non ci sia più il debug.
Samrty lo ricomprende fra i sui tag. Quini basta usarlo.
Ecco 1 modo per fare il debug smarty in PrestaShop
Apri il template prestashop che ti interessa; inserisci all'ainizio del file o alla sua fine il debug smarty {debug}, salva e ricarica la pagina.
ll gioco è fatto.

Trasferimento server to server (LINUX) della casella email

Oggi ho scoperto un tool veramente molto utile per il trasferimento server to servevr delle caselle email. Ed è acnhe veloce.
Si chiama imapsync [rif: https://imapsync.lamiral.info/ ]In pratica il tool da linea di comando si connette via imap al server email precedente e trasporta tutto al server di destinazioneLo uso quando faccio migrazioni di vps.Come funziona imapsync per sincronizzare e emailInternet è una risorsa. Da questo blog ho preso tutte le indicazioni https://www.jverdeyen.be/ubuntu/imapsync-on-ubuntu/Uso una distribuzione ubuntu 14.04. Non esiste un pacchetto precompilato da installare. imapsync si basa su perl. Ve lo ricordate? Mica è andato in disuso.Primo: si installano le dipendenze di imapsync per la migrazione mail server to serversudo apt-get install makepasswd rcs perl-doc libio-tee-perl git libmail-imapclient-perl libdigest-md5-file-perl libterm-readkey-perl libfile-copy-recursive-perl build-essential make automake libunicode-string-perl Secondo: si scarica i…

Vich Uploader: due note per ricordare un apio di aspetti

la documentazione del bundle symfony vich uploader è chiara, anche se non è perfetta
quindi ecco un paio di note per non incappare in errori sciocchi che però fanno perdere tempo.
la configurazione in config.yml contiene le specifiche di come devono essere trattati i files in upload
la configurazione ha un nome e si chiama mapping. nella documentazione del bundle è product_image
nell'entity che conterrà l'immagine è necessario specificare due campi: imageFile e imageName
imageFile contiene il riferimento alla classe symfony File, che è il file effettivo in upload. Il campo è definito come UploadableField e richiede due cose: il nome del mapping, ossia il nostro precedente product_image (!importantissimo) e il nome di una proprieta dove mettere il nome del file
Il form che effettua l'upload del file deve inserire nel builder un campo di tipo vich_file o vich_image e il nome di questo campo deve essere imageFile.
in fase di caricamento il bundle crea in automatico le cartell…

IONIC FRAMEWORK: cache

Ionic ha un sistema di cache per le varie view.
Supponiamo di avere dei dati salvati su websql, tramite PouchDB, ebbene ogni volta che c'è un'aggiornamento dei dati la vista non si aggiorna.
A causa della cache.
Per la vie di visualizzazione, supponiamo un carrello, basta usare cache: false nello state della route
Maggiori info su http://ionicframework.com/docs/api/directive/ionNavView/

IONIC: debug device con google chrome

Sono impazzito per capire come leggere il log della console di chrome su web device.
Ebbene ho scoperto che è sufficiente agganciare il device con usb al pc oppure lanciare l'emulatore e richiamare i DevTools di Chrome
C'è una funzione nascosta:

ora premere inspect e voilà